Iscrivi la tua
impresa

corporate heritage awards 2022

I Vincitori della seconda edizione

La seconda edizione dei “Corporate Heritage Awards” è la prima a rivolgersi ad una platea di imprese longeve operanti a livello nazionale. Il premio ha riconosciuto le attività di valorizzazione del patrimonio storico e culturale delle imprese italiane attraverso 6 categorie in concorso più una menzione speciale, e ha conferito tre riconoscimenti ad esponenti delle giovani generazioni di imprese centenarie. Le attività di selezione, di valutazione dei lavori presentati e di individuazione dei finalisti e dei vincitori sono state promosse da un Comitato Scientifico, composto da esperti nel campo della cultura, del marketing, del management e della comunicazione.

vincitore nella categoria

Narrazione attraverso
parole, immagini e suoni

La monografia “Una storia al futuro, realizzata per i 150 anni di industria,
innovazione, cultura” a cura di Fondazione Pirelli ricostruisce attraverso un racconto ricco, intenso e approfondito, che ripercorre la storia centenaria della multinazionale italiana attraverso moltissime voci autorevoli, focalizzandosi sul contributo della ricerca alle principali innovazioni tecnologiche e sui protagonisti che le hanno rese possibili.

vincitore nella categoria

Narrazione digitale attraverso
parole, immagini e suoni

Il video corporate “piacere Nardini” ripercorre la lunga storia della Distelleria Nardini, la più antica distilleria d’Italia, il cui nome, a più di due secoli dalla fondazione, è sinonimo di grappa e di distillati di eccellenza. Nel lungo cammino imprenditoriale che l’ha portata ad essere leader nel proprio mercato di riferimento, la famiglia Nardini ha saputo sempre sintetizzare saperi antichi e visione del contemporaneo, a misura della propria identità. Una vita dedicata ad esaltare il proprio territorio, culla di un prodotto prezioso oggi come due secoli fa.

vincitore nella categoria

Narrazione attraverso luoghi

Il museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli custodisce un ricchissimo patrimonio di storie delle scritture degli antichi banchi pubblici napoletani. Circa ottanta chilometri di scaffalature contengono documenti che ricostruiscono un affresco vivo di Napoli e di tutto il Mezzogiorno, dal 1573 sino ai giorni nostri. “ilCartastorie”, utilizzando ogni canale di divulgazione disponibile, dalla multimedialità alla scrittura creativa, restituisce alla città e al mondo intero le voci, le narrazioni e le vicende immortalate sulle innumerevoli pagine dei tomi dell’Archivio Storico del Banco di Napoli.

vincitore nella categoria

Narrazione attraverso
prodotti e brand

Le collezioni di heritage merchandising “Olivetti per Tutti” riscoprono e valorizzano il design caratteristico e avanguardistico di Olivetti attraverso lo studio e la realizzazione di prodotti ufficiali che raccontano essi stessi una storia, sia nuova che antica. Il progetto nasce dall’idea che sia possibile trasmettere alle nuove generazioni i valori e lo stile unico che hanno contraddistinto Olivetti nelle epoche che la leggendaria impresa italiana campione d’innovazione ha attraversato lasciando sempre il segno.

vincitore nella categoria

Narrazione attraverso eventi

La mostra “Donne in equilibrio” organizzata da Ferragamo nasce come omaggio a Wanda Miletti Ferragamo, guida solida della Maison dal 1960 al 2018, una vita alla ricerca di un equilibrio tra lavoro e famiglia durante anni contrassegnati da una profonda trasformazione del Paese, nel quale le donne entrano nei diversi settori della società. Wanda Ferragamo era una donna riservata, non amava parlare di sé e ostentare i successi raggiunti. Per questo motivo è stato deciso di onorarne la
memoria con una mostra che esaminasse la complessa realtà femminile in Italia tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Il percorso espositivo, attraverso oggetti, abiti, opere d’arte, filmati, fotografie, intende così tratteggiare le attività e le scelte di donne di età diversa.

vincitore nella categoria

Narrazione per il sociale

Il progetto “Quarto Fuoco” di Fondazione Iris Ceramica Group ambisce a rilanciare un progetto avviato da Anffas in seguito ad un periodo in cui l’emergenza sanitaria e le conseguenti misure di distanziamento sociale avevano reso particolarmente difficoltosa l’integrazione e il soddisfacimento del bisogno di socialità nelle scuole primarie e dell’infanzia. “Quarto Fuoco” intende sostenere l’interazione e valorizza l’autonomia attraverso l’arte della decorazione ceramica, con l’obiettivo di favorire la creazione di una comunità e disegnare un progetto di vita inclusivo.

vincitore nella categoria

Menzione Speciale
migliore strategia di comunicazione integrata

CORPORATE HERITAGE AWARDS 2022

Corporate Heritage Ambassadors

Tre riconoscimenti speciali che premiano la capacità delle nuove generazioni di raccontare e valorizzare una storia d’impresa centenaria attraverso le innovazioni e i nuovi mezzi di comunicazione. Alessandro Marinella, Ginevra Ferro e Francesca Bardelli Nonino sono i “Corporate Heritage Ambassador 2022”, rispettivamente con E. Marinella, La Molisana e Nonino Distillatori.

CONTATTACI

La tua storia?
Vale un patrimonio.

Partecipa ai
Corporate Heritage Awards

La selezione per le candidature ai Corporate Heritage Awards 2022 si è conclusa il 23 settembre. Per tutti gli aggiornamenti e tutte le informazioni sull’evento e sulle future edizioni, fare riferimento al presente sito web e a www.leavingfootprints.it.